Yogurt (di capra) fatto in casa

Su richiesta di Veronica con grande piacere stamattina ho preparato lo yogurt di capra seguendo le istruzioni del Grande Libro della Fermentazione di Sandor Ellix Katz. Riassumo sotto i passaggi che ho seguito. Premetto che ho usato l'incubatrice per yogurt della Moulinex donata dai miei genitori che negli anni 80 sono stati macrobiotici per quasi 10 anni.
L'aspetto più critico è mantenere la temperatura in ogni passaggio. Per questo motivo è importante scaldare l'incubatrice, i vasetti e gli ingredienti.
E' proprio con il calore che prolificano i batteri e che il processo di fermentazione può essere avviato e mantenuto.
Ingredienti
500 ml di lattedi capra intero fresco
1 vasetto di yogurt di capra intero naturale, senza alcun ingrediente aggiunto (attenzione allo zucchero, leggete bene le etichette rima di acquistarlo, deve essere monoingrediente)
Utensili
  • termometro digitale, io ho usato quello di mio marito della Weber Grills
  • yogurtiera completa di vasetti vetro con coperchio | link all'articolo con la guida per scegliere la yogurtiera: http://bit.ly/2EwKRyj
  • 1 pentola
  • 1 tazza o contenitore analogo (io ho usato un piccolo pentolino)
  • penna indelebile
Preparazione
  1. accendi l'incubatrice e prepara i vasetti che vorrai riempire con lo yogurt.
  2. metti sul fuoco una pentola con acqua.
  3. quando l'acqua è calda (prima che inizi a bollire) spegni il fuoco e riempi i vasetti e la tazza con l'acqua calda in modo ch si scaldino.
  4. metti sul fuoco un'altra pentola (oppure la stessa dell'acqua dopo averla asciugata) con dentro il latte intero di capra.
  5. porta la temperatura a 49 gradi in modo che i batteri del latte muoiano. In questo modo eviti che la coltura di batteri del latte entri in conflitto con quella dello yogurt.
  6. aspetta che la temperatura del latte scenda a 43 gradi (sotto ai 43 gradi quando unirai il latte allo yogurt eviterai che i batteri dello yogurt vengano uccisi da una temperatura troppo alta. Attenzione . anon raffreddare troppo, altrimenti il processo di fermentazione non si avvia
  7. preleva una tazza di latte (usa la tazza che hai scaldato insieme ai vasetti).
  8. unisci un cucchiaino piccolo di yogurt (circa 25ml) e mescola finchè non si è sciolto completamente.
  9. unisci il contenuto della tazza al resto del latte scaldato.
  10. versa nei vasetti.
  11. chiudi i vasetti con il coperchio e scrivi sul coperchio con la penna indelebile la data di quando li invasi.
  12. riponi i vasetti nell'incubatrice e imposta una sveglia sul cellulare o sull'orologio a 8 ore dopo.
  13. passate 8 ore, verifica che lo yogurt sia denso, e metti in frigorifero i vasetti.
-------------------------------------------------------
Ricevi le RICETTE SkinnyLove via email QUI  
PARTECIPA e contribuisci con le tue ricette e idee, iscriviti al GRUPPO FACEBOOK "Ricette SkinnyLove e non solo" qui